FI


FLIGHT INSTRUCTOR

OBIETTIVI

L’obiettivo che si prefigge l’ATO Aerialbanners è quello di fornire agli student pilots che sono iscritti al Corso FI(A) tutte quelle nozioni richieste dall’Autorità aeronautica per il conseguimento del certificato di istruttore di volo “FI.

I privilegi del titolare di un certificato di istruttore FI(A) consistono nel fornire istruzione di volo per il rilascio, rinnovo e ripristino di:

  • una PPL nella categoria di aeromobili appropriata;
  • abilitazioni per classe o per tipo di aeromobili monomotore a equipaggio singolo, con l’eccezione di velivoli complessi ad alte prestazioni ad equipaggio singolo;
  • una CPL nella categoria di aeromobili appropriata, sempre che il titolare del certificato FI abbia completato almeno 500 ore di volo come pilota su quella categoria di aeromobili, comprendenti almeno 200 ore di istruzione di volo;
  • l’abilitazione al volo notturno, sempre che il titolare del certificato FI:

1      sia qualificato al volo notturno nella categoria di aeromobili appropriata;

2      abbia dimostrato di possedere la capacità di fornire istruzione al volo notturno ad un FI qualificato;

3      sia in possesso dei requisiti in materia di attività di volo recente;

  • un’abilitazione al traino o al volo acrobatico purchè sia in possesso di tali privilegi ed abbia dimostrato di possedere la capacità di fornire istruzione per tali abilitazioni ad un FI qualificato;
  • una IR nella categoria di aeromobili appropriata, sempre che l’ FI abbia:

1      almeno 200 ore di volo secondo le regole del volo strumentale (IFR), di cui fino a 50 possono essere di tempo strumentale su simulatore (FFS, FTD 2/3, FNPT II);

2      completato come allievo pilota il corso di addestramento IRI e superato il test di abilitazione per il conseguimento del certificato di istruttore IRI;

3      per velivoli plurimotore, soddisfatto i requisiti per il rilascio di un certificato CRI;

  • abilitazioni per classe o per tipo su aeromobili plurimotore a equipaggio singolo, con l’eccezione dei velivoli complessi ad alte prestazioni a equipaggio singolo, sempre che l’FI soddisfi i prerequisiti per il corso di addestramento CRI;
  • un certificato FI, IRI, CRI, STI, MI o LAFI sempre che l’FI abbia completato almeno 500 ore di istruzione di volo nella categoria di aeromobili appropriata e superato una valutazione della competenza conformemente alla parte FCL.935 nella categoria di aeromobili appropriata per dimostrare a un esaminatore per istruttore di volo (FIE) la capacità di poter esercitare la funzione di istruttore per il certificato FI;
  • una MPL, sempre che l’FI:

1         per la fase primaria di volo dell’addestramento, abbia completato almeno 500 ore di volo come pilota su velivoli, di cui almeno 200 di istruzione di volo;

2         per la fase dell’addestramento di base:

– possieda un’abilitazione IR su velivoli plurimotore e il privilegio per fornire istruzione per una IR e abbia almeno 1 500 ore di volo in operazioni ad equipaggio plurimo;

3         nel caso di un FI già qualificato per fornire istruzione in corsi integrati ATP(A) o CPL(A)/IR, il requisito delle 1500 ore di volo in operazioni ad equipaggio plurimo  può essere sostituito dal completamento di un corso di addestramento comprendente:

–          la qualifica MCC;

–          sessioni di istruzione di volo nella fase 3 di un corso MPL;

–          sessioni di istruzione di volo nella fase 4 di un corso MPL;

–          sessioni periodiche dell’operatore di addestramento al volo per i voli di linea;

–          il contenuto del corso di istruttore MCCI.

–          In questo caso, l’FI deve condurre le prime 5 sessioni di istruttore sotto la supervisione di un TRI(A), MCCI(A) o SFI(A) qualificato per l’istruzione di volo MPL.

Pre-requisiti

Lo student pilot che intenda sottoporsi all’ addestramento per il corso abilitazione di istruttore per l’abilitazione al volo strumentale IRI deve:

 

  • avere almeno 18 anni di età;
  • possedere l’idoneità medica prevista;
  • essere in possesso dell’abilitazione in corso di validità alla classe o al tipo di aeromobile usato per fornirgli istruzione di volo;
  • essere titolare della licenza e dell’abilitazione sulla classe o sul tipo di aeromobile sul quale intende fornire istruzione di volo;

Inoltre il richiedente di un certificato di istruttore di volo FI deve:

 

a) aver ricevuto almeno 10 ore di istruzione di volo strumentale sulla categoria di aeromobili appropriata, di cui non più di 5 possono essere di tempo strumentale su simulatore in un FSTD;

b) aver completato 20 ore di volo di navigazione in condizioni VFR sulla categoria di aeromobili appropriata come pilota in comando;

c) essere titolare almeno di una licenza CPL;

d) essere titolare di una licenza PPL avendo completato con esito positivo un corso teorico per il rilascio di una licenza CPL con i previsti esami ministeriali ed aver completato almeno 200 ore di volo di cui almeno 150 da pilota in comando;

e) aver completato almeno 30 ore di volo su velivoli monomotore a pistoni di cui almeno 5 effettuate durante i 6 mesi precedenti la prova di ingresso prevista per gli student pilot che intendano iscriversi ad un corso FI;

f) aver effettuato un volo di navigazione in VFR come pilota in comando di almeno 300 miglia nautiche, durante il quale sono stati effettuati atterraggi completi presso due aeroporti diversi.

 

Programma dell’ addestramento teorico-pratico

Il corso prevede 125 ore di addestramento teorico e 30 ore di addestramento in volo.

 

Documenti per l’iscrizione

  • Dichiarazione ai sensi dell’art. 13 d.lgs. 196/2003 (Privacy).
  • Fotocopia del documento di identità
  • Licenza di volo
  • Copia pagine del Logbook
  • 2 Fotografie formato tessera